Caserecce al pesto di olive nere di Gaeta

Download PDF

Caserecce al pesto di olive nere di Gaeta

Pasta al pesto di olive

Mi sono state regalate da un’amica una notevole quantita’ di olive nere di Gaeta. Devo dire che sono davvero buonissime.Cosi’ per smaltirne un po’ ho pensato di preparare questa  sorta di pesto.Ed ho condito un tipo di pasta che secondo il mio modesto parere si e’ ben sposata a questo sugo. Il risultato e’ stato gradito anche da mio marito che ultimamente e’ molto critico nei miei confronti.

Ricetta:

  • 100 gr di olive nere di Gaeta
  • 20 gr di capperi piccolissimi
  • 3 o 4 acciughe
  • pepe nero in grani
  • olio evo
  • 300 gr di pasta tipo caserecce
Preparazione:
 
Io ho usato un mortaio per fare questo pesto.Penso che pestare con il mortaio e’ tutta un’altra cosa perche’ cosi’ si sprigionano gli odori degli ingredienti e il pesto si sente che non e’ di quelli frullati.
Mettere il pepe in grani e iniziare a pestare, poi man mano aggiungere le olive, i capperi,  le acciughe,
l’olio a filo
 e pestare finche’ il composto non e’ diventato bello cremoso.
 Se volete potete anche metterlo in vasetti, coprirlo di olio e conservarlo in frigo per qualche giorno.
Prendere una padella bella larga stemperare questo pesto di olive se e’ necessario con un’ altro po’ d’olio  e fatelo riscaldare.
 Lessare la pasta colatela e versatela in questa padella. Saltatela qualche minuto e poi servite.
pasta al pesto di olive
2076 Total Views 1 Views Today