Rustici carciofi e provola

Download PDF

Rustici carciofi e provola

Qualche sera fa’ abbiamo organizzato un incontro a casa di amici e per non far gravare i preparativi di una cena su una sola persona ognuno si e’ offerto di preparare una pietanza. Come al solito io non sapevo cosa preparare, poi  mi sono cimentata nella preparazione di questi rustici farciti con carciofi, besciamella e prosciutto cotto. Elencandovi gli ingredienti potete immaginare  il sapore davvero  gustoso e delicato.

Ricetta:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 450 gr di carciofi
  • 250 ml di besciamella
  • 150 gr di provola
  • 100 gr di prosciutto cotto a dadini

Per la besciamella:

  • 250 ml di latte
  • 2 cucchiai di farina
  • 70 gr di burro
  • sale e pepe
Preparazione:
 
Io ho usato dei carciofi surgelati  ma naturalmente potete usare anche quelli freschi. Lessate i carciofi, colateli e teneteli da parte a raffreddare.
Intanto preparate la besciamella. Per questa preparazione vi consiglio di preparare una besciamella piuttosto densa. In un pentolino unite il burro e la farina, fatelo riscaldare sul fuoco mescolando continuamente e formando il cosiddetto roux. Poi spostate il pentolino dal fuoco aggiungete il latte e continuate la cottura mescolando ripetutamente, salate e pepate.  La vostra besciamella dovra’ diventare bella densa. Spegnete e lasciatela raffreddare.
Tagliate il prosciutto e la provola a cubetti. Versate in un frullatore i carciofi e la besciamella e frullate per qualche minuto senza pero’ esagerare.
Trasferite questo composto di carciofi in una terrina, unite la provola e il prosciutto precedentemente tagliati e mescolate.
 Il ripieno per farcire i rustici e’ pronto. Stendete la pasta sfoglia e con un tagliapasta
 di circa 10 cm tagliate dei dischi.
Posizionate questi dischi in una teglia per rustici precedentemente imburrata e infarinata. Riempite con il ripieno di carciofi
 e richiudete con un disco piu’ piccolo. Bucherellate leggermente la superficie dei rustici e spennellate con un pochino di latte.
Infornate a forno caldo per circa 25 minuti a 160 gradi. Sfornate e servite. Questi rustici possono essere preparati anche in anticipo e riscaldati leggermente prima di essere serviti.
1579 Total Views 1 Views Today