Tagliatelle ai funghi porcini

Download PDF

Tagliatelle ai funghi porcini

tagliatelle ai funghi

Le tagliatelle ai funghi porcini sono un piatto tipicamente autunnale. Io adoro i funghi ma in particolar modo i porcini. Ricordo di aver assaggiato, durante una vacanza,  delle tagliatelle ai funghi porcini in un ristorante a Firenze che erano davvero eccezionali. Un sapore che e’ rimasto impresso, se ci penso mi viene l’acquolina in bocca. I porcini tipici dell’alto Lazio e Toscana sono secondo il mio modesto parere i piu’ buoni in assoluto. Cosi’ ieri ricordando con mio marito le vacanze che abbiamo trascorso insieme da fidanzati ci siamo ricordati della scorpacciata di funghi  durante un  week-end a Firenze. Ed ecco allora l’idea di preparare le mie tagliatelle ai funghi porcini.

Ricetta:

  • 220 gr di tagliatelle all’uovo
  • mezza cipolla
  • 6-7 pomodorini
  • 400 gr di funghi porcini (io ho usato quelli congelati)
  • olio evo
  • prezzemolo

Preparazione:

Versare in una padella dalle sponde alte l’olio e  la cipolla sminuzzata.

Lasciar soffriggere per qualche minuto.

Poi se usate i funghi freschi dovete pulirli con un panno pulito spennellarli con un pennello apposito e affettarli. Altrimenti se usate quelli congelati basta lasciarli scongelare anche se non completamente passarli sotto l’acqua corrente e colarli.

Aggiungere i funghi al composto di olio e cipolla e girarli con un cucchiaio di legno.

Dopo qualche minuto lavare i pomodorini tagliarli a meta’ e unirli al sugo di funghi.

Lasciar cuocere senza far seccare troppo i pomodori.

Lessare le tagliatelle in abbondante acqua colarle e versarle nella padella. Saltare in padella per qualche minuto e aggiungere un po’ di prezzemolo tritato. Servite le tagliatelle ancora fumanti.

1342 Total Views 1 Views Today