Tagliolini al tartufo nero irpino

Download PDF

Tagliolini al tartufo nero irpino

tagliolini al tartufo nero

Durante l’ultima passeggiata in Irpinia ho acquistato dei tartufi neri di piccola-media grandezza. Cosi’ oggi ho preparato questo piatto semplice semplice. Il tartufo e’ un fungo che cresce sottoterra molto raro e difficile da trovare. In Italia abbiamo diversi tipi di tartufi ma quello piu’ pregiato e’ quello bianco d’Alba. I tagliolini al tartufo si preparano con semplici e pochi ingredienti proprio per esaltare il sapore del tartufo. Un piatto squisito di tagliolini al tartufo l’ho mangiato qualche estate fa’ durante una vacanza in Umbria e precisamente in un noto ristorante di Gubbio che adesso non ricordo il nome.

Ricetta:

  • 250 gr di tagliolini freschi
  • Tartufo nero circa 40 gr
  • una noce di burro
  • parmigiano grattugiato

Preparazione:

Prendere una padella e sciogliere la noce di burro. Mettere una pentola con abbondante acqua per cuocere i tagliolini. Quando l’acqua bolle calare i tagliolini e salare.

Aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta nella padella dovete avete sciolto il burro. Intanto pulire il tartufo con un panno o con uno spazzolino. Poi tagliare il tartufo , io ho preferito grattuggiarlo. Colare i tagliolini versarli nella padella contenente il burro,unire il tartufo grattugiato e qualche cucchiaio di parmigiano grattuggiato. Saltare per qualche minuto in padella, servire ed aggiungere  un altro po’ di tartufo su ogni piatto. Sara’ perche’ io adoro il tartufo ma vi confesso di aver mangiato due piatti d pasta.

1358 Total Views 1 Views Today