Tonnarelli cacio e pepe

Download PDF

Tonnarelli cacio e pepe

Tonnarelli o Spaghetti Cacio e Pepe

La tradizione italiana è piena di piatti tipici semplici ed eccezionali, un esempio lampante di ciò sono proprio i tonnarelli cacio e pepe.
Piatto tipico della zona laziale, di origine pastorale (cucinato dai pastori per l’economicità e per la facilità di conservazione degli ingredienti ), è un piatto semplicissimo e velocissimo da preparare. Su internet troverete tante ricette e varianti della ricetta base, ma il minimo comune denominatore fra tutte quelle proposte sarà sempre il consiglio di scegliere con cura gli ingredienti e di seguire scrupolosamente le fasi di preparazione.

Ricetta:

  • 250 gr. tonnarelli o spaghetti
  • pepe in grani macinato al momento secondo gusto ma in abbondanza
  • 100gr. circa di pecorino romano stagionato

Preparazione: come potete notare a parte che per la pasta,  il quantitativo del resto degli ingredienti lo lascio decidere un po a voi in modo che sperimentando possiate trovare quel giusto equilibrio di sapori che più si allinea al vostro gusto.

In una pentola, che consiglio di scegliere molto ampia, preparate l’acqua di cottura della pasta e ponetela sul fuoco.

Nel frattempo grattugiare il pecorino romano di media stagionatura ed il pepe. Io ho scelto di utilizzare il pepe in grani da macinare a mano al momento in modo da preservarne l’aroma ed ottenere una granulometria leggermente più grossolana, ma potete tranquillamente utilizzare del pepe acquistato già macinato .

Pepe in grani
Pepe macinato a mano
Pepe macinato a mano
Io ho preparato in una padella dai bordi alti e di ampie dimensioni il pepe ed il pecorino in questo modo:
Pecorino romano e pepe
Non salate troppo l’acqua di cottura della pasta, sarà il pecorino a fornire il giusto effetto di sapidità.
Quando l’acqua bolle inserite i tonnarelli aprendoli con cura con le mani e immediatamente dopo con un piccolo mestolo prendete dei piccoli quantitativi di acqua di cottura e iniziate la “lavorazione a freddo del vostro sugo”, versandoli nella padella con il formaggio ed il pepe. Mescolate con cura fino ad ottenere una crema fluida e tentando di evitare che il formaggio si addensi. Quando è terminata la cottura dei tonnarelli, senza scolarli ma prelevandoli con un forchettone versateli nella padella ed iniziate ad amalgamarli velocemente con il formaggio ed il pepe. Se notate che il composto di formaggio e pepe sia troppo secco aggiungete ancora dei mestoli di acqua di cottura, in caso contrario se notate invece che il composto sia troppo liquido compensate aggiungendo del pecorino.
L’obiettivo da raggiungere è quello di ottenere una pasta perfettamente amalgamata con una fluida crema di pecorino e pepe. La lavorazione deve essere molto veloce.
Ponete immediatamente nei piatti da portata e guarnite con altro formaggio e pepe secondo gusto.
E questo è il risultato finale:
Tonnarelli o spaghetti cacio e pepe
Tonnarelli o spaghetti cacio e pepe

Un buon calice di vino ad accompagnare questo piatto, renderà perfetta una serata fra amici.

1735 Total Views 1 Views Today