Torta di rose

Download PDF

Torta di rose

torta di rose con crema al burro

La torta di rose e’ un dolce tipico mantovano. Questa torta e’ formata da tante rose di pasta brioche che possono essere farcite con crema al burro, marmellata, nutella o cio’ che piu’ preferite. Il classico ripieno prevede la crema al burro. Se amate i dolci non potrete fare a meno di conoscere la ricetta di questa torta. Il suo effetto scenografico di  grande impatto e il suo gusto simile a quello di una friabile brioche rendono questa torta adatta per essere servita sia in occasione di un evento speciale che per una semplice merenda.

Ricetta:

  • 350 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 50 gr di burro
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 ml di latte a temperatura ambiente

Per il lievitino:

  • mezzo panetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • mezzo bicchiere di acqua tiepida
  • 60 gr di farina

Per la farcia:

  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero

Preparazione:

Innanzitutto preparare il lievitino.Versare in una ciotola la farina, il mezzo panetto, l’acqua tiepida e lo zucchero .

Impastare formando una pallina e farla lievitare coperta da un canovaccio per circa 50 minuti.
Trascorso il tempo necessario,  prendere una terrina versare la farina, posizionare il lievitino al centro e aggiungere lo zucchero, il burro, l’uovo e la vanillina.

Iniziare ad impastare e aggiungere man mano il latte. Quando l’impasto avra’ raggiunto una certa consistenza formate una palla,

copritela con un canovaccio e lasciatela lievitare in un posto privo di correnti d’aria per circa 60 minuti. Nel frattempo preparare la farcia. Mettere in una scodella il burro ammorbidito e lo zucchero e con l’aiuto di una forchetta mescolare e preparare la crema al burro.

Dopo  circa un’ora di lievitazione,  l’impasto avra’ raddoppiato il suo volume,

stenderlo su una spianatoia di legno infarinata cercando di formare un rettangolo. Con una spatolina spalmare la crema al burro  su tutta la superficie e avvolgere l’impasto su se stesso formando un rotolo. Tagliare il rotolo in pezzi uguali.  Prendere una tortiera rotonda rivestirla con carta da forno e appoggiare le fette ricavate dal rotolo cercando di distanziarle.

Coprire la tortiera con una coperta e far lievitare per circa due ore. Trascorso il tempo di lievitazione,  spennellare la superficie della torta con un po’  di latte

e infornare a 200 gradi per circa 40 minuti. Sfornare trasferire su un piatto per dolci e se volete cospargere di zucchero a velo. Ecco la mia torta…

 

1190 Total Views 1 Views Today